Oktoberfest in camper
Il 16 settembre prossimo, il sindaco di Monaco di Baviera aprirà ufficialmente i festeggiamenti dell'Oktoberfest. Come ogni anno, griderà "O'zapft is!" che significa "Che la festa cominci" inaugurando così il primo barile di birra e aprendo il sipario di uno dei più grandi e famosi festival al mondo, durante il quale vengono consumati oltre 6 milioni di litri di birra!

Perché l'Oktoberfest si celebra a settembre? 

L'evento prende il nome Oktoberfest dalla sua prima edizione tenutasi dal 12 al 17 Ottobre 1810. Si celebrava il matrimonio del Re Ludwig I di Baviera e della Principessa Teresa di Sassonia-Hildburghausen. In origine, si trattava solo di una corsa di cavalli su una grande piazza a Monaco di Baviera, ribattezzata Theresienwiese in onore della principessa. Questa piazza ospita ancora oggi gli stand dell'Oktoberfest.

Nel corso del tempo, questa ricorrenza è diventata sempre più conosciuta e la sua celebrazione si è stata estesa a due settimane circa. Quindi inizialmente, l'Oktoberfest si prolungava fino alla fine di ottobre, periodo in cui l'inverno è ormai alle porte. Per approfittare di un clima più temperato, i festeggiamenti furono così anticipati al mese di settembre.

La cultura bavarese nel cuore del festival

Conosciuto soprattutto per i suoi innumerevoli stand e bancarelle sparsi su un terreno di 42 ettari, l'Oktoberfest riunisce 37 grossi tendoni dove si possono ordinare boccali da un litro di birra tutto il giorno e fino alle ore 23 durante il week-end. Questa enorme festa è anche teatro di tradizioni bavaresi e di una ricca cultura. Qui i visitatori possonoscoprire le specialità locali e i piatti tipici della gastronomia tedesca come la spalla di maiale e salsicce di ogni genere.

Assisti ad una scena tra le più pittoresche! I camerieri e le cameriere bavaresi portano ai tavoli fino a 12 boccali pieni di birra in una sola volta, in un'incedibile atmosfera festosa avvolta dalla musica tradizionale dei numerosi musicisti che si susseguono sulla scena. Per assistere a questo spettacolo basta recarsi in uno degli enormi tendoni che sono liberi di accesso, ma assicurati di arrivare in anticipo per trovare un tavolo libero. In effetti, alcune tendoni sono costretti a chiudere prima di mezzogiorno data la grande affluenza di persone, soprattutto durante il fine settimana.

 

L'Oktoberfest è famoso per fare festa, ma anche per assistere ai tradizionali eventi e alle sfilate che si svolgono durante le due settimane di celebrazione. La sfilata dei costumi bavaresi e dei fucilieri è tra le più note. Lungo 7 km, dal palazzo Maximilianeum fino alla Theresienwiese, il luogo dove si tiene il festival. Quest'anno la processione si svolge la prima domenica dei festeggiamenti - il 17 Settembre - alle 10 del mattino. Se preferisci un'atmosfera tranquilla ed amichevole visita l'Oide Wiesn, uno spazio delimitato che ricrea l'Oktoberfest tradizionale, ideale per una visita culturale in famiglia. Il costo di ingresso è di soli 3 euro a persona.

Al di fuori dei tendoni, ci si può divertire sulle montagne russe o sulle numerose altre giostre, per deliziare tutti gli avventurieri e chi ama il brivido! Nelle strade circostanti, ti attendono numerosi negozi di souvenir, di caramelle e altri stand gastronomici.

Non ripartire senza assistere al concerto all'aperto che riunisce oltre 400 musicisti della Baviera. Le Kapelle, piccole orchestre presenti durante l'Oktoberfest, si riuniscono per suonare e cantare canzoni famose. Quest'anno, per l'edizione 2017, il concerto si tiene la seconda domenica del Oktoberfest, il 24 settembre.

Qualche consiglio sull'Oktoberfest 

  1. Scegliere un luogo di ritrovo durante l'evento: milioni di persone visitano il festival, perdersi è comune. Stabilisci un luogo di incontro per ritrovare i tuoi parenti o amici in caso vi perdiate di vista.
  2. Indossa delle scarpe chiuse. Ci ringrazierai alla fine della giornata.
  3. Resta vigile sui tuoi oggetti di valore, o ancora meglio se puoi farne a meno non portarteli dietro. I borseggiatori spesso approfittano della folla alla ricerca di portafogli, telefoni cellulari o macchine fotografiche...
  4. Se preferisci visitare l'Oktoberfest con calma, la domenica mattina è il momento perfetto. Sappi anche che il martedì è il giorno dedicato alle famiglie con sconti sulle attrazioni e giostre.
  5. Prenota la tua vacanza in anticipo. Durante questo periodo dell'anno molte persone stanno visitando Monaco di Baviera e per questo motivo gli alberghi sono completi in fretta. Uno dei modi migliori per visitare Monaco e sfruttare appieno l'Oktoberfest è il noleggio di un camper in Italia, o direttamente in Germania.

Dove dormire in camper durante l'Oktoberfest?

Photo credithttp://www.oktoberfest-camping.com/

La sede del festival non dispone di luoghi di stazionamento per i camper, ma non preoccuparti! La rete del trasporto pubblico di Monaco di Baviera è ben attrezzata e consente di spostarsi facilmente fino al Theresienwiese, dove si svolge l'evento.

Vicino ai vecchi parchi di divertimento di Munich Reim, nella parte est di Monaco di Baviera, si trova l'area di camping dell'Oktoberfest. Riservato ai veicoli ricreazionali, questo parcheggio offre circa 1.500 posti ed è facilemnte raggiungibile dal luogo dei festeggiamenti a poche fermate di metro. Informati sui prezzi, le prenotazioni e altre varie informazioni qui.


Alcuni di voi non conoscono ancora l'Oktoberfest? Non perderti questo evento tipico ed esilarante noleggiando un camper in Germania. Scegli il tuo veicolo ideale e prepara il tuo bagaglio, Yescapa si occuperà di tutto il resto!