Nell’attesa di poter riprendere il camper o il van alla ricerca di nuove avventure, utilizziamo questo tempo per lasciarci ispirare con itinerari da percorrere e bellezze naturalistiche da scovare. 

In viaggio, non solo gli occhi hanno bisogno di cibo... anche la pancia reclama la sua fetta di gusto. Quindi mettiamoci ai fornelli con 8 ricette da cucinare in camper!

Semplicità e stagionalità sono gli ingredienti principali di ciascuna di queste ricette da preparare in camper che renderanno anche i pranzi in camper o in van un momento da ricordare ma soprattutto da assaporare!

Ricette da camper:

1. Iniziamo dai primi

Riso, finocchio selvatico e ricotta

Ingredienti: gr 350 di riso; gr 150 di ricotta; 2 mazzetti di finocchietto selvatico; sale.

Per la preparazione: mondare, lavare, spezzettare e cuocere il finocchio in acqua salata. Scolare, mettendo da parte l’acqua di cottura, nella quale bisogna cuocere il riso. A cottura ultimata, amalgamare con la ricotta e il finocchio. Servire caldo.

Pasta con l’uovo fritto

Ingredienti: gr 400 di spaghetti o bucatini; 4 uova; peperoncino piccante; pecorino grattugiato; olio evo; sale.

Per la preparazione: cuocere la pasta in acqua salata, scolarla e distribuirla nei piatti. Nel mentre, cuocere le uova a occhio di bue. Condiire quindi la pasta con l’olio in cui si è fatto cuocere le uova all’occhio di bue, spolverare di formaggio e peperoncino. Completare con un uovo per piatto.

2. Secondi e contorni

Frittata di broccoli di rape e salsiccia

Ingredienti: gr 250 di broccoli già mondati e lavati; gr 150 di salsiccia piccante coi semi di finocchio e affettata; 6 uova; 1 spicchio d’aglio; olio evo; sale.

Per la preparazione: cuocere i broccoli in padella con l’olio e uno spicchio d’aglio, quindi aggiungere la salsiccia. A cottura ultimata, unire le uova sbattute e salate. Girare la frittata per farla cuocere da entrambi i lati. Prima di servire, lasciare qualmche minuto su carta da cucina.

Verdure di primavera

Ingredienti: gr 200 di piselli già sgranati; gr 200 di fave tenerissime senza dei baccelli;  4-6 cuori di carciofi, ridotti a spicchi e passati in acqua acidulata con succo di limone; prezzemolo tritato; olio evo; sale.

Per la preparazione: unire tutti gli ingredienti con un litro d’acqua, mezzo bicchiere d’olio, sale. Fare cuocere a calore moderato per circa 45 minuti. Servire su crostini di pane. Accompagnare il tutto con un ottimo bicchiere di Lambrusco.

Asparagi alla ciociara

Ingredienti: ¾ mazzetti di asparagi selvatici; gr 600 di ricotta pecorina fresca; olio evo; sale.

Per la preparazione: mondare gli asparagi in modo tale da staccare le punte. Lavare e cuocere in un padellino con poca acqua, olio e sale. Scolare e distribuire sulla ricotta ridotta a fettine.

Fave con salsa all’aceto

Ingredienti: gr 800 di fave; 2 spicchi d’aglio; mollica di pane casereccio raffermo; pecorino grattugiato; foglie di menta fresca; aceto di vino bianco; olio evo; sale.

Per la preparazione: tagliare il bordo fibroso dei baccelli senza farli aprire, lavare e cuocere interi in acqua salata. Nel mentre, imbiondire l'aglio nell'olio in un tegame. Scolare e cuocere qui gli asparagi. A cottura quasi ultimata, amalgamare la mollica con l’aceto, il formaggio, la menta spezzettata. Versare il composto sulle fave e lasciare riposare. Servire tiepido o freddo.

3. Qualcosa di dolce

Tagliolini dell’Ascensione (o al latte)

Ingredienti: gr 400 di tagliolini; 2 lt di latte; gr 400/500 di zucchero; cannella in polvere; prezzemolo; sale

Per la preparazione: versare il latte in una pentola e portarlo ad ebollizione. Aggiungere lo zucchero e lasciare che si sciolga. Servire per lessare la pasta. Una volta cotta e scolata, aromatizzare con abbondante cannella e poco prezzemolo finemente tritato.

Crema di ricotta

Ingredienti: gr 500 di ricotta pecorina fresca; caffè macinato o cacao, a piacere; gr 300/350 di zucchero; poche gocce di Strega o liquore aromatico.

Per la preparazione: amalgamare accuratamente il tuttoe bagnare, se necessario, con del latte caldo per ottenere una crema da consumare da sola. Disrtribuire su biscotti secchi inumiditi nel latte per creare un ottimo dessert.

Cosa aspetti? Noleggia un camper o un van su Yescapa, parti con noi e assapora nuovi itinerari!

Lucia P

Lucia P

Scopri di più

climatizzatore camper
Estate

Quale condizionatore per camper scegliere?

Viaggiare d’estate è bello perché ti permette di godere dell’aria aperta e - salvo fugaci temporali estivi - ti mette al riparo da maltempo e intemperie, ma talvolta può rivelarsi difficile, se il veicolo non ha il climatizzatore integrato. Orientarsi tra le infinite modalità di refrigerazione però è difficile, soprattutto se non sei (ancora) esperto. Come scegliere quindi il climatizzatore più adatto al tuo camper?

outils amenagement camping car 1140x400
FAI DA TE

Top 5 suggerimenti per allestire il tuo camper (parte III)

Vi proponiamo una piccola guida fai-da-te, su come allestire gli interni del vostro camper. Dopo i nostri suggerimenti dei precedenti articoli, parte I e parte II, vi proponiamo ora 5 ulteriori idee di come guadagnare maggiore spazio all’interno del vostro camper. Preparate gli attrezzi!

AdobeStock_287185158
Dove passare la notte

Campeggi in Valle d’Aosta

Cosa c’è da sapere sui campeggi in Valle d’Aosta prima di recarvisi? Quali sono quelli attrezzati per l’inverno e quali, invece, quelli più adatti per l’estate, per esempio perché dotati di piscina per grandi e piccini? Vediamo tutto in questo articolo, per fornirvi una guida aggiornata e definitiva sui migliori campeggi in Valle d’Aosta per ciascuna categoria.