Itinerari in camper partendo da Parigi

leonard-cotte-R5scocnOOdM-unsplash

Parigi è una delle città più iconiche e affascinanti del mondo, rinomata per la sua storia ricca di cultura, arte, moda, enogastronomia e architettura mozzafiato. Ma visitati i grandi classici della Città dell’amore per antonomasia, tappe immancabili per chi si vuole avvicinare al mondo degli itinerari in camper in Francia, i roadtrip che ti conquisteranno puntano anche altrove.

Da una parte, le località che si trovano nel raggio stretto della città (come il Disneyland Park, il maestoso palazzo di Versailles, o i pittoreschi Giardini di Monet); dall'altra le aree più distanti, raggiungibili attraverso roadtrip di più giorni: l’indomita Normandia, con i suoi scenografici 600 km di costa e i pittoreschi borghi che vi si affacciano, e la Loira, elegante regione punteggiata da castelli che si snodano placidamente lungo l’omonimo fiume).

Noleggia un camper a Parigi

Motorhome

Laboissière-en-Thelle

5 viaggiatori

5,0 (32) Best Owner
A partire da
108 €

Van

Nanteuil-lès-Meaux

4 viaggiatori

Nuovo
A partire da
80 €

Escursioni da Parigi in giornata

Vicino a Parigi esistono veri e propri gioielli visitabili attraverso escursioni giornaliere: da incantevoli borghi medievali a sontuosi castelli, tutto concorre a farti immergere nella ricca storia e nelle bellezze naturali della Francia, in poco (ma fruttuoso) tempo.

Barbizon e la Foresta di Fontainebleau

L'atmosfera artistica di Barbizon e la bellezza della Foresta di Fontainebleau sono raggiungibili attraverso l'A6 in direzione sud-est da Parigi, per un totale di un’ora di viaggio.

Dopo avere parcheggiato il camper presso il parcheggio del centro di Barbizon puoi visitare, gratuitamente, a piedi o in bici, la foresta, dove troverai numerosi circuiti e 300 chilometri di sentieri segnalati, per poi concludere il giro a Barbizon stessa, vero e proprio museo a cielo aperto per le sue bellezze paesaggistiche.

fontainebeleau da parigi escursione

Giverny e i Giardini di Monet

A solo un'ora da Parigi, Giverny e i Giardini di Monet sono perfetti per immergersi nell'arte e nella natura. Prendi l'A13 in direzione ovest da Parigi e parcheggia il camper presso il parcheggio pubblico di Giverny. Dirigiti verso i Giardini di Monet, dove scoprirai un luogo magico da cui il maestro ha spesso tratto ispirazione per le sue opere: qui il costo dei biglietto dipende dalla stagione e dal tipo di biglietto desiderato (ad esempio, solo per i giardini o per i giardini e la casa di Monet), ma solitamente i prezzi variano tra i 10 e i 15 euro per gli adulti.

Versailles e il Palazzo di Versailles

Raggiungibile attraverso l'A13 in direzione ovest da Parigi, a soli 30 minuti da Parigi, il Palazzo di Versailles trasuda storia, regalità e magnificenza. Il parcheggio per i camper è disponibile presso il parcheggio Hameau de la Reine, mentre il costo del biglietto di accesso al Palazzo di Versailles varia a seconda del tipo di biglietto e delle aree visitate: il biglietto standard che include l'accesso al palazzo, ai giardini e al Trianon costa intorno ai 20-25 Euro per gli adulti.

Possiedi un camper ? Scopri quando potresti guadagnare condividendolo su Yescapa quando non lo utilizzi.

Disneyland Park e Walt Disney Studios Park

A soli 40 minuti da Parigi, vivi l'incanto dei parchi tematici di Disneyland Paris.. un concentrato di fiaba e divertimento perfetto per grandi e piccini! Per raggiungere i parchi basta prendere l'A4 in direzione est da Parigi: qui, il parcheggio camper è disponibile all’ingresso del parco. Il biglietto d’ingresso dipende dalla stagione, dal tipo di biglietto (ad esempio, un biglietto per un giorno o un biglietto multi-giornaliero) e dall'età del visitatore, aggirandosi sui 50 Euro per gli adulti per un biglietto giornaliero.

disneyland paris
Dal centro di Parigi ai cancelli di Disneyland ci vuole meno di un'ora di camper

Escursioni da Parigi in più giorni

Se, però, hai più giorni a disposizione e vuoi goderti un road trip come si deve, puoi optare per le escursioni su più giorni che, partendo da Parigi, ti porteranno alla scoperta di città e terre bellissime e molto diverse tra loro.

Escursione in Normandia

Paesaggi mozzafiato, storia affascinante e prelibatezze gastronomiche: tutto questo (e molto altre ancora!) è la Normandia, regione a nord ovest di Parigi. Sulla strada si susseguono pittoreschi villaggi e imponenti siti storici, fino alle spiagge dello sbarco del D-Day e le maestose scogliere di Étretat.

Tappa 1: Étretat

La prima tappa si trova a circa 2 ore e mezzo da Parigi e per raggiungerla bisogna percorrere l'A13 in direzione nord-ovest da Parigi fino all'uscita 27, dove bisogna poi prendere l'A28 in direzione nord-ovest verso Rouen per uscire all'uscita 9 verso, seguendo le indicazioni per Yvetot e poi per Étretat. Parcheggiato il camper presso il Parking de la Plage (molto comodo perché vicino alla spiaggia e alle scogliere, ma molto affollato durante i periodi di alta stagione) o presso il Parking du Cap Fagnet (situato leggermente più lontano dal centro città, ma capace di offrire più spazio e tranquillità), è tempo di fare un'escursione: l’attrazione più famosa sono le iconiche scogliere di Étretat, di calcare, che hanno ispirato numerosi artisti, tra cui Claude Monet. La Plage d'Étretat, poi, è incorniciata dalle maestose scogliere e offre un ambiente suggestivo per una passeggiata, un picnic o un momento di relax al mare.

Tappa 2: Le Havre

A 50 km da Étretat si trova Le Havre, per raggiungere la quale basta prendere la D940 in direzione ovest. La città è famosa per le sue bellezze artistiche: il Musée d'art moderne André Malraux (MuMa) che ospita una ricca collezione di opere d'arte moderna e contemporanea, tra cui dipinti, sculture e fotografie e Le Havre City Hall, un esempio notevole di architettura modernista progettata da Auguste Perret, dichiarata Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Un buon camping in cui parcheggiare e pernottare è il Camping Le Grand Hameau.

Tappa 3: Deauville

A un’ora da Le Havre, percorrendo la D513, si trova Deauville dove potrai goderti la famosa spiaggia di Deauville, con le sue cabine colorate, i ristoranti lungo la spiaggia e le attività acquatiche e il Casinò Barrière de Deauville, un elegante casinò situato lungo il lungomare, perfetto per una serata di divertimento e intrattenimento. Puoi pernottare al bellissimo Camping La Deauville Valley.

normandia in camper da parigi

Tappa 4: Honfleur

Da Deauville il viaggio continua verso Honfleur, percorrendo per circa 20 km la D513 in direzione nord. Visita Vieux Bassin, Il pittoresco porto di Honfleur, circondato da antichi edifici in legno e ristoranti accoglienti, la Chiesa di Sainte-Catherine, risalente al XV secolo, una delle poche chiese in legno sopravvissute in Francia, e il Museo Eugène Boudin dedicato al pittore impressionista Eugène Boudin, che ha dipinto numerosi paesaggi marini di Honfleur.

Tappa 5: Mont Saint-Michel

Un road trip in Normandia non può che concludersi a Mont Saint-Michel, la tappa più distante (raggiungibile in 2 ore e mezza di camper attraverso la D153 in direzione sud). Tappe obbligate di quest’ultima località sono: l’Abbazia di Mont Saint-Michel, capolavoro dell'architettura gotica situato sulla cima dell'isolotto roccioso, con una vista mozzafiato sulla baia circostante; la Grande Rue, La strada principale del villaggio medievale, fiancheggiata da antichi edifici, negozi e ristoranti; e, infine, Le Merveille, una serie di sale gotiche all'interno dell'abbazia, tra cui la sala dei cavalieri e la sala del re. Qui puoi passare qualche notte al Camping le Balcon de la Baie du Mont Saint Michel, situato a Saint-Marcan, a circa 15 chilometri da Mont Saint-Michel, e che offre una vista panoramica sulla baia e sulle scogliere circostanti.

Guadagna condividendo il tuo veicolo : ammortizza i costi del tuo camper quando non lo utilizzi. Condividi in tutta sicurezza grazie all'intermediazione della migliore piattaforma di camper sharing. Scopri come 🚐❤️

Escursione nella Valle della Loira

La Loira, conosciuta come il "giardino di Francia", incanta con la sua bellezza naturale, i suoi iconici castelli fiabeschi e il suo ricco patrimonio storico. Attraversando la regione, il fiume Loira dona vita a paesaggi idilliaci, punteggiati da vigneti rigogliosi e pittoreschi borghi medievali, mentre i suoi castelli, come Chambord e Chenonceau, sono gioielli architettonici che narrano storie.. regali.

Tappa 1: Château de Chambord

Per andare da Parigi al Château de Chambord nella Valle della Loira bisogna prendere l'autostrada A10 in direzione sud (uscendo poi a Blois e seguendo le indicazioni per Chambord). In circa 2 ore si giunge così al castello (che offre un ampio parcheggio per i visitatori), famoso per la sua straordinaria architettura rinascimentale. Una delle caratteristiche più iconiche del Château de Chambord è la sua scala a doppia elica, attribuita al genio di Leonardo da Vinci: questa scala consente a due persone di salire e scendere senza mai incontrarsi, offrendo un'esperienza affascinante. I vasti giardini e il parco circostante, invece, ti permettono di fare una passeggiata tra alberi secolari, fontane e canali.

Tappa 2: Città di Tours

La seconda tappa di questo bellissimo road trip nella Loira è la artisticissima città di Tours. Per arrivarci dal Château de Chambord bisogna seguire la D33 in direzione sud-ovest fino a raggiungere la D952. Da lì, seguire le indicazioni per Tours, il tutto per un totale di circa 80 km. Prima di esplorare la città è possibile lasciare il camper al Camping Tours Les Acacias, dove pernottare, per poi buttarsi alla scoperta di una città storica e bellissima: visita la Cattedrale di Saint Gatien, capolavoro dell'architettura gotica, recati a Place Plumereau, il cuore vivace di Tours, e concediti del tempo al Musée des Beaux-Arts, dove sono esposte le opere d'arte di artisti famosi come Rubens, Rembrandt e Delacroix.

Tappa 3: Château de Chenonceau

L’ultima tappa è rappresentata dal Château de Chenonceau, raggiungibile da Tours percorrendo la D952 in direzione sud-est per 45 minuti. Il castello offre parcheggi dedicati per posteggiare il camper, mentre dentro al castello potrai goderti le sale che affacciano sull'acqua del fiume Cher, ma anche i giardini e la famosa Galleria delle Regine, una galleria lunga 60 metri che attraversa il fiume Cher.

castello di Chenonceau da parigi in camper

Insomma, la Ville Lumière val bene uno (o più) roadtrip: ora non ti resta che partire all’avventura! Trova un camper a noleggio a Parigi e parti alla scoperta della Francia.

Lorenzo I

Lorenzo I

Appassionato di backgammon, metrica classica, oggetti antichi, viaggi reali e immaginari, con o senza ritorno.

Scopri di più

canterano camper
Natura

I 10 Borghi più belli del Lazio in camper

Dieci tra i più borghi del Lazio per scoprire la regione a bordo del tuo camper, in totale libertà. Da Calcata a Nemi, da Tarquinia ad Amtrice: parti all'avventura con noi!

cartelli baci

Viaggio alla ricerca dei cartelli stradali più romantici d'Italia

Da nord a sud, da Termoli a Sirmione, passando per Torre dell’Orso, l’Italia si riempie di cartelli stradali. Niente di strano, se non fosse che le prescrizioni di alcuni di questi cartelli sono un po’ inconsuete. Tra la segnalazione di una corsia preferenziale, quella del pericolo di attraversamento di fauna selvatica o di zona a traffico limitato, stanno apparendo ovunque dei cartelli che il codice della strada non prevede, ma che sono stanno facendo scalpore fra cittadini e turisti: ‘’Obbligo di baciarsi’’, ‘’Kiss…please’’, ‘’Zona romantica’’. 

bomarzo halloween
Autunno

Vacanze di Halloween in camper 2023

La notte del 31 ottobre si avvicina. E se state pensando a un viaggio in camper o in van per Halloween e il ponte di Ognissanti, abbiamo raccolto per voi tre idee da brivido.