Itinerario della Costa azzurra in camper

nice-1818378_1280

Se diciamo “Costa Azzurra” siamo più che mai certi che la tua mente viaggi già verso le città più glamour e scintillanti non solo dell’Europa ma anche del mondo intero: Nizza, Cannes, Antibes, Montecarlo, Saint-Tropez, con relativi eventi mondani e ville da urlo di uomini e donne dello spettacolo di tutto il mondo. Ma, che tu lo sappia o no, la Costa Azzurra è anche molto altro: è un mare bellissimo e cristallino, è un’entroterra avvincente e ancora incontaminato, è un insieme di villaggi di pescatori con le loro storie di mare e di musei, il tutto condito da una tradizione culinaria locale tra le più gustose, soprattutto per gli amanti del pesce.

Possiedi un camper ? Scopri quando potresti guadagnare condividendolo su Yescapa quando non lo utilizzi.

Per questo (e per tanti altri) motivo oggi ti proponiamo un itinerario della Costa Azzurra in camper: si tratta di un modo perfetto per vivere appieno questa località così unica, fatta certamente di jet set ma anche di piccoli gioielli nascosti che forse non tutti conoscono così bene ma che ti permetteranno di apprezzare al massimo il viaggio e il suo format on the road. Tra escursioni in natura, visite culturali, gustosi piatti tipici e tanto relax sulla spiaggia, potrai così vivere un mix perfetto di esperienze diverse che renderanno il tuo viaggio in camper indimenticabile.

7 tappe in Costa Azzurra da fare in camper o in van

Tappa 1: Mentone

Mentone è la prima tappa di questo itinerario della Costa Azzurra in camper, nonché la località più prossima all’Italia appena dopo il confine di Ventimiglia. In città vale la pena di visitare il centro storico di Mentone, famoso per i suoi giardini e il festival dei limoni (ma solo a febbraio), caratterizzato da stradine strette e case colorate. Se ti piace l’arte, fai una visita al Museo Jean Cocteau, dedicato all’omonimo artista, oppure goditi la spiaggia di Sablettes, una delle spiagge più belle di Mentone, con sabbia dorata e acque cristalline, ideale per rilassarsi e fare un tuffo nel mare. Infine, Mentone è famosa anche per i suoi giardini botanici: il Jardin Serre de la Madone, un giardino botanico con una vasta collezione di piante esotiche, e il Jardin Botanique Exotique de Menton, conosciuto anche come il Giardino di Val Rahmeh, che ospita una grande varietà di piante tropicali e subtropicali.

mentone in camper
case di mentone

Se vuoi fermarti qualche giorno in città ti consigliamo di sostare al Camping Parc Saint-Michel che con la sua vista panoramica è un bellissimo angolo di paradiso immerso nella natura dalla macchia mediterranea.

Tappa 2: Monaco

A circa 10 km da Mentone sull’A8 si trova Monaco, seconda tappa di questo itinerario. Qui ti puoi immergere appieno nell’atmosfera chic e regale della città visitando il Palazzo del Principe, ossia la residenza ufficiale della famiglia Grimaldi, e la cattedrale di Monaco, chiamata anche Cattedrale di San Nicola, il luogo di sepoltura dei membri della famiglia Grimaldi, tra cui la Principessa Grace Kelly. Immancabile una visita al Casinò, icona del lusso e dell'eleganza, o, se vuoi optare per una visita di cultura, al Museo Oceanografico, che, fondato da Alberto I, ospita una vasta collezione di specie marine e reperti oceanografici. Infine, se sei appassionato di motori, devi per forza fare un giro a piedi o direttamente col tuo camper sul famoso circuito del Gran Premio di Monaco.

Noleggia un camper in Costa Azzurra

Mansardato

Villeneuve-Loubet

6 viaggiatori

5,0 (10) Best Owner
A partire da
95 €

Furgonato

Contes

4 viaggiatori

5,0 (1) Best Owner
A partire da
105 €

Furgonato

Menton

2 viaggiatori

Nuovo
A partire da
101 €

Data la sua conformazione così particolare e la sua esclusività, è bene sapere che a Monaco il Parking des Ecoles, situato nel quartiere di Fontvieille, e il Parking des Pêcheurs, situato sotto Monaco-Ville, sono gli unici parcheggi dove i camper sono ammessi.

Tappa 3: Ezè

A ulteriori 10 km c’è Ezè: per raggiungerla bisogna percorrere la Strada Moyenne Corniche (D6007) e, per strada, ci sono numerosi punti panoramici dove è possibile fermarsi per godere della vista e scattare fotografie. Una volta a Ezé fai un giro per il villaggio medievale, con le sue stradine acciottolate, le case in pietra e le boutique artigianali. Recati poi al Castello di Èze, con le sue rovine, per poi continuare il trekking sul sentiero di Nietzsche, un sentiero panoramico che collega il villaggio di Èze alla spiaggia e che il filosofo Friedrich Nietzsche percorreva spesso durante i suoi soggiorni a Èze. Non dimenticare, infine, di visitare la Profumeria Fragonard, una delle storiche profumerie della regione, dove è possibile scoprire i segreti della produzione di profumi, partecipando a una visita guidata della fabbrica.

costa azzurra dormire in camper

Tappa 4: Nizza

Per giungere alla quarta tappa di questo itinerario della Costa Azzurra in camper non ci spostiamo di molto: arriviamo, infatti, a Nizza, che da Ezé dista soli 12 km sia prendendo la M6007 (Moyenne Corniche) sia prendendo l’A8. Località molto amata dai pittori francesi dell’Ottocento, non è un caso che Nizza ospiti due bellissimi musei: il Museo Matisse, con una vasta collezione di opere dell'artista Henri Matisse in una villa del XVII secolo situata nel quartiere di Cimiez, e il Museo Marc Chagall, una delle più grandi collezioni di opere di Marc Chagall, tra cui dipinti, sculture e mosaici. Se, invece, vuoi dedicarti alla scoperta della città ti consigliamo di fare un giro sulla Promenade des Anglais, la celebre passeggiata lungomare che offre una vista mozzafiato sulla Baie des Anges, e di visitare la Vieux Nice (il Centro Storico), con le sue strette vie lastricate, le case colorate, i mercati e le chiese storiche. Infine, recati al Castello di Nizza, con le rovine di un antico castello e un parco panoramico.

dormire in van a nizza

Se vuoi fermare qui il camper per qualche giorno, godendosi appieno il lusso e le meraviglie di questa zona, ti consigliamo di usufruire dell’Esterel Caravaning camping 5 étoiles, un parco a cinque stelle in un ambiente boschivo con piscine e giochi perfetti per i bambini.

Tappa 5: Grasse

Da Nizza giungiamo a Grasse, a circa 40 chilometri per circa un’ora di viaggio tra l’A8 e la D6185. Grasse è città rinomata per la sua storia legata alla profumeria e ai suoi incantevoli paesaggi e, per questo, non puoi non provare una (o tutte) di queste attrazioni: il Museo Internazionale della Profumeria, dove è possibile conoscere le tecniche di produzione, ammirare antichi flaconi e imparare sulla storia dei profumi; il tour delle Profumerie, tra Fragonard, Molinard e Galimard; la Villa-Museo Jean-Honoré Fragonard, elegante villa del XVIII secolo che ospita una collezione di dipinti dell'artista Fragonard, nativo di Grasse; e, infine, i Giardini del Museo Internazionale della Profumeria, dove si trova una varietà di piante aromatiche e floreali.

grasse in camper

Tappa 6: Cannes

Questa sesta tappa dell’itinerario dista 20 km da Grasse e per raggiungerla bisogna percorrere la D6185. Cannes è nota a tutto il mondo per il Festival del Cinema di Cannes e quanto a esso connesso. Inizia la visita della città da La Croisette, una delle passeggiate più famose al mondo, lungo la costa di Cannes, fiancheggiata da lussuosi alberghi, negozi di design e ristoranti. Fai poi una foto all’esterno del Palazzo dei Festival e dei Congressi, vero simbolo di Cannes, noto per ospitare il famoso Festival del Cinema di Cannes ogni maggio. Non perderti Le Suquet (Cannes Vecchia), il quartiere storico di Cannes, situato su una collina sopra il porto. Infine, se vuoi entrare in contatto con la natura, prendi un traghetto per raggiungere le incantevoli Isole di Lerins al largo della costa di Cannes, esplorando l'Abbazia di Lérins o passeggiando tra i vigneti e le spiagge di sabbia bianca. E a proposito di spiagge, di nuovo a Cannes, rilassati sulle famose spiagge di sabbia della città, come la Plage de la Croisette, la Plage du Midi e la Plage de la Bocca.

Con il tuo camper puoi fermarti al Camping Paradis Parc Bellevue, situato in posizione ideale a soli 5 km dal centro di Cannes e a 1,5 km dal mare.

in camper a cannes

Tappa 7: Saint-Tropez

Quest’ultima tappa è forse la più lunga da raggiungere dell’intero itinerario. Saint Tropez, infatti, dista da Cannes 80 km per un totale di un’ora e mezza di percorso su A8 e D98. Conosciuta come una delle destinazioni più glamour del mondo, Saint-Tropez è un punto di ritrovo per celebrità, artisti, e membri dell'alta società. Per immergerti appieno nel lusso di questa bella cittadina, fai un giro al Porto di Saint-Tropez (Le Vieux Port), cuore della città e famoso per i suoi yacht di lusso e il vivace ambiente marittimo. Dedicati poi a La Ponche, il quartiere storico di Saint-Tropez, con stradine strette, case color pastello e un'atmosfera autentica. Se non puoi resistere al fascino del mare, non dimenticarti di stendere il telo alla spiaggia di Pampelonne, una delle spiagge più famose e belle della Costa Azzurra, lunga quasi 5 chilometri, né di fare un'escursione sul Sentiero Costiero, un sentiero panoramico lungo la costa che offre viste mozzafiato sul Mediterraneo.

Infine, puoi lasciare il camper al Camping Parc Saint-James - Parc Montana, posizionato in una posizione strategica a pochi minuti da Port Grimaud e Saint Tropez e dall'incrocio dove passa la parata Harley il sabato pomeriggio.


Se questo itinerario incontra i tuoi gusti, non devi fare altro che mettere in moto il tuo camper e partire adesso. Se, però, non hai un camper di proprietà e sei della nostra idea (ossia che il noleggio sia la soluzione ideale), abbiamo quello che fa per te: sul nostro sito, infatti, puoi trovare un vasto assortimento di mezzi noleggiabili direttamente in loco, in Costa Azzurra. In questo modo risparmierai tempo (e soldi) partendo subito per la tua avventura in questo posto meraviglioso.

Lorenzo I

Lorenzo I

Appassionato di backgammon, metrica classica, oggetti antichi, viaggi reali e immaginari, con o senza ritorno.

Scopri di più

road-6467945_1280
In Europa

Itinerari in camper partendo da Edimburgo

Dalle incantevoli cittadine costiere a Glasgow, il più grande centro scozzese, dalle imperdibili Highland, vero proprio cuore e simbolo del Paese, al lago di Loch Ness, che non ha bisogno di presentazioni, gli itinerari possibili sono tantissimi e vari, adatti per gli esploratori in uno o più road trip ad alto tasso di emozioni.

AdobeStock_490588667
Famiglia

Capodanno in camper 2024

I principali itinerari in camper per il capodanno 2024: alcuni di questi sono perfetti per passare il capodanno in camper con i bambini, altri invece sono più tagliati per le compagnie di amici adulti, che si tratti di Italia o di estero.

la corsica in camper
In Europa

Tour della Corsica in camper

La Corsica, denominata l'isola della bellezza, è una destinazione paradisiaca da visitare in camper. Forte della sua identità e della sua cultura, l'isola ha una ricca storia e un patrimonio unico nel suo genere. La sua peculiarità geografica fa sì che la bellezza del suoi paesaggi naturali si sia preservata nel corso del tempo. Tuttavia, l’irresistibile desiderio di esplorarla interamente spesso rende difficile la scelta dell’itinerario da seguire.