Visitare San Marino in camper

san-marino-7621915_1280

San Marino è una meta forse poco conosciuta per la sua peculiarità di essere uno Stato nello Stato. Eppure, si tratta di una località bellissima, ricca di arte, storia, ma anche di natura e cultura enogastronomica di altissimo livello. Insomma, solo 61 km2 entro cui c’è veramente tutto e che è possibile visitare comodamente in camper grazie a un itinerario che non potrà non farti amare questa zona.

Il piccolo Stato, situato nel cuore dell'Italia centrale, è infatti famoso per essere uno dei più antichi e più piccoli paesi del mondo. Con una ricca storia che risale all'antichità, San Marino è un vero gioiello nascosto da scoprire, capace di offrire una variegata proposta culturale che comprende musei, gallerie d'arte e monumenti storici ma anche territori mozzafiato dove avventurarsi in emozionanti attività all'aria aperta.

camperista a san marino

In questo articolo, pertanto, vediamo insieme qual è il miglior itinerario per visitare San Marino in camper, senza tuttavia dimenticare qualche utile consiglio per i camperisti, considerato anche il fatto che siamo in Italia.. ma non siamo in Italia!

Visitare San Marino in camper: cosa c’è da sapere

Prima di partire alla scoperta del nostro itinerario di San Marino in camper è doveroso fare un passaggio su tutto quello che c’è da sapere prima di mettersi alla guida.

Qual è la moneta di San Marino

A differenza di quello che ci si potrebbe aspettare, anche San Marino utilizza l'Euro come moneta ufficiale. Pur non non essendo membro dell'Unione Europea, infatti, lo Stato ha un accordo con l'UE per usare la moneta europea e coniare le proprie monete Euro.

Quali sono le differenze nel Codice della Strada

Anche in questo caso il Codice della Strada di San Marino è molto simile a quello italiano, dai limiti di velocità (50 km/h nel centro abitato e 90 km/h fuori dal centro abitato), parcheggi gratuiti e a pagamento debitamente indicati e obblighi di sicurezza. Anche la segnaletica stradale è simile a quella italiana, quindi non dovresti incontrare difficoltà nella sua comprensione.

Possiedi un camper ? Scopri quando potresti guadagnare condividendolo su Yescapa quando non lo utilizzi.

Quali documenti, personali e di viaggio, portare a San Marino

Per entrare a San Marino basta la carta d’identità (o, in sua assenza, il passaporto). Una volta entrato, assicurati di avere con te i documenti del veicolo, la patente di guida e una prova di assicurazione valida.

camper sosta a san marino
viaggio a san marino in camper vista

Itinerario di San Marino in camper

E, giunti a questo punto, è arrivato il momento di scoprire qual è l’itinerario di San Marino in camper che abbiamo in serbo per te.

Tappa 1: Città di San Marino

Iniziamo dalla Città di San Marino, dove è possibile visitare una serie di architetture storiche, musei ed edifici sacri che hanno scritto la storia del posto. La Rocca Guaita, per esempio, è la più antica e famosa delle tre torri di San Marino e offre una vista spettacolare sulla campagna circostante. D’altro canto, la Rocca Cesta è la seconda torre, situata sul punto più alto del Monte Titano, e ospita un museo delle armi antiche (ultima ma non meno importante è la rocca Montale). Il Museo di Stato, situato a Palazzo Pergami Belluzzi, offre una vasta collezione di arte e manufatti storici, mentre la Basilica di San Marino è una chiesa neoclassica dedicata al santo patrono del paese. Infine, Piazza della Libertà e Palazzo Pubblico è il cuore della vita politica di San Marino, con un palazzo in stile neogotico. Nota bene: il 7 Luglio 2008, il centro storico di San Marino (insieme a quello di Borgo Maggiore e al Monte Titano, che vedremo entrambi tra poco) sono stati iscritti nella Lista dei Patrimoni Mondiali dell'Unesco.

Noleggia un camper a San Marino

Van

Borso del Grappa

2 viaggiatori

Nuovo
A partire da
69 €

Van

Borso del Grappa

2 viaggiatori

5,0 (12) Best Owner
A partire da
65 €

Van

Rossano Veneto

2 viaggiatori

Nuovo
A partire da
75 €

Tappa 2: Monte Titano

Il Monte Titano è il punto più alto di San Marino, con un'altitudine di 739 metri sul livello del mare: al suo vertice si trova la Città di San Marino, ma il Monte Titano è anche sede della prima torre di difesa costruita nel X secolo. Durante la visita, non perderti il Parco Naturale di Monte Titano, un'area protetta che si estende su una superficie di circa 220 ettari. Il parco è caratterizzato da un paesaggio collinare ricco di boschi di querce, castagni e lecci, che offrono riparo a molte specie di flora e fauna. Tra gli animali presenti nel parco ci sono il falco pellegrino, il picchio verde, il tasso e il ghiro. Il Monte Titano è anche sede di tre torri medievali che fanno parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO e che offrono una vista panoramica mozzafiato sulla Repubblica di San Marino e sulle zone circostanti.

panorama di san marino

Tappa 3: Borgo Maggiore

Borgo Maggiore è uno dei nove castelli (comuni) della Repubblica di San Marino. Situato ai piedi del Monte Titano, e collegato alla Città di San Marino tramite funivia, Borgo Maggiore è uno dei centri più importanti e popolosi del paese, nonché un punto di accesso principale alla Città di San Marino, la capitale. Qui puoi visitare il Mercato di Borgo Maggiore, un mercato settimanale dove puoi trovare prodotti locali e artigianali, oltre che il bellissimo Centro Storico, caratterizzato da strade acciottolate, edifici antichi e un'atmosfera pittoresca. È un luogo ideale per passeggiare e scoprire la storia e la cultura del luogo. Ti imbatterai senza dubbio in Piazza Grande, la piazza principale del borgo, luogo di incontro che spesso ospita eventi e manifestazioni culturali, e nella Chiesa di Sant'Antimo, una delle principali attrazioni religiose del borgo, con una storia che risale a secoli fa.

Tappa 4: Terme

Si tratta, per la verità, di un’extra tappa, in quanto nessuna delle proposte che ti stiamo per illustrare si trova direttamente a San Marino. Tuttavia, la zona circostante è rocca di fonti di acqua termale che l’uomo ha nel corso del tempo sfruttato a proprio vantaggio costruendo strutture e impianti presso cui rilassarsi e passare una giornata di puro benessere, distante dalla confusione. Eccone una selezione:

Riminiterme: situata a Rimini, a circa 30 km da San Marino, Riminiterme offre una vasta gamma di trattamenti termali, spa, talassoterapia e servizi di benessere. È perfetta per chi cerca una combinazione di trattamenti termali e il relax della spiaggia.

Terme di Riccione: altrettanto distanti da San Marino, ma questa volta situate a Riccione, le omonime Terme sono famose per le loro acque sulfuree e per i trattamenti dedicati al benessere e alla salute. La struttura offre una vasta gamma di servizi termali e un parco acquatico termale.

Terme di Montegrimano: questa volta ci spostiamo nelle Marche, a soli 20 km da San Marino: qui le Terme di Montegrimano offrono una varietà di trattamenti termali grazie alle proprietà benefiche delle loro acque. La struttura è immersa in un ambiente naturale suggestivo, ideale per il relax.

panorama di san marino itinerario in camper

Quali aree sosta camper ci sono a San Marino

Fortunatamente, San Marino offre alcune aree di sosta per camper:

Area Camper Borgo Maggiore: situata vicino alla funivia, è una posizione comoda per visitare la città.

Camper Service San Marino: mette a disposizione i servizi essenziali come acqua e scarico.

Centro vacanze San Marino: piazzole standard e large di un bellissimo camping a 4 stelle immerso nella natura.


Lorenzo I

Lorenzo I

Appassionato di backgammon, metrica classica, oggetti antichi, viaggi reali e immaginari, con o senza ritorno.

Scopri di più

valentine day destinations 1140x400
Coppia

Top 8 delle destinazioni romantiche per San Valentino (e non solo)

Stavi pensando di fare una sorpresa al tuo partner a San Valentino o anche al di fuori delle ricorrenze del calendario? Lasciati ispirare dalla nostra top 8 delle destinazioni più romantiche d’Europa! Con o senza un camper, troverai in Europa alcuni fra i luoghi più affascinanti e suggestivi da esplorare in coppia. 

isola delba pixabay danielefiaschi
Natura

Visitare l'Isola d'Elba in camper

Nell’anno in cui si celebra il bicentenario della morte di Napoleone Bonaparte, che qui ha trascorso i dieci mesi del suo primo esilio (dal 3 maggio 1814 al 26 febbraio 1815), l’isola d’Elba è una delle mete da mettere in lista per quest’estate 2021. Tanti, infatti, gli eventi in agenda e le iniziative previste per celebrare la ricorrenza (il calendario è costantemente aggiornato sul sito ufficiale del turismo dell’Elba), che si aggiungono agli splendidi paesaggi da vedere e alle tante esperienze da vivere nella terza isola più grande d’Italia. Il camper ti dà la possibilità di girarla tutta in lungo e in largo, ma prima di partire ricordati che per poterci arrivare senza intoppi devi organizzare tutto nel dettaglio. 

roadtrip scozia camper
In Europa

Roadtripping in Scozia

Cartina alla mano, litri di caffè e la playlist dei viaggi on the road. Lʼesperienza della scoperta di questo paese grazie alla libertà data da un camper, è una di quelle cose da mettere nella to-do-list della vita. Ecco come ci siamo organizzati!