I migliori parchi e riserve naturali in Portogallo

cow-286111_1280

Non solo grande biodiversità, sia essa caratteristica dell’entroterra o della costa, ma anche ricchezza da un punto di vista storico e culturale, data la vicinanza a città come Lisbona o la presenza di palazzi e castelli storici. Tutto questo sono i parchi e le riserve naturali in Portogallo, veri e propri concentrati di ricchezze naturalistiche che offrono una vastissima gamma di panorami.

Girare queste zone in camper è il modo migliore per viverne appieno tutte le bellezze e godersi fino in fondo la natura, spesso incontaminata, che regna sovrana in questi habitat. Un modo di scoprire la natura lento e gentile, un mezzo con cui spostarsi facilmente percependo tuttavia tutte le sensazioni che le diverse aree verdi del Portogallo possono dare a viaggiatori attenti e curiosi come noi. Ecco, dunque, una selezione dei migliori parchi e riserve naturali in Portogallo.

Noleggia un camper in Portogallo

Mansardato

SEIXAL

4 viaggiatori

5,0 (1) Best Owner
A partire da
101 €

Semintegrale

Sao Domingos de Rana

4 viaggiatori

4,0 (1) Best Owner
A partire da
50 €

Furgonato

Amadora

3 viaggiatori

Nuovo
A partire da
90 €

Parco Nazionale di Peneda-Gerês

Il Parco Nazionale di Peneda-Gerês è l’unico parco nazionale del Portogallo e offre una combinazione unica di bellezza naturale, storia e cultura, dimostrando così di essere a tutti gli effetti un luogo ideale per chi ama la natura, la storia e l'avventura. Inizia dalle Cascate di Tahiti (Cascata Fecha de Barjas), una delle cascate più famose del parco, con piscine naturali dove è possibile fare il bagno. Passa poi ai villaggi: su tutti, ti consigliamo il vilarinho das Furnas, un luogo fantastico perché sommerso le cui rovine emergono quando il livello dell'acqua della diga scende: si tratta di un luogo affascinante che racconta una storia di trasformazione e adattamento. A questo si aggiungono anche il villaggio di Lindoso, un pittoresco villaggio noto per il suo castello medievale e i tradizionali granai di pietra, dove scoprire la cultura locale e le tradizioni agricole, e il villaggio di Soajo, famoso per i suoi antichi granai (espigueiros), utilizzati per conservare il mais. Per un po’ di architettura sacra non puoi farti scappare il Santuario di São Bento da Porta Aberta, un importante luogo di pellegrinaggio con una chiesa e una cappella. Infine, se ti vuoi rilassare devi assolutamente provare le Terme di Gerês, che hanno una lunga storia che risale all'epoca romana, quando le proprietà curative delle acque erano già note. Con loro, anche il ponte romano di Mizarela e i resti di antiche strade romane sono tappe imperdibili.

Possiedi un camper ? Scopri quando potresti guadagnare condividendolo su Yescapa quando non lo utilizzi.

Ricorda poi che se sei appassionato di sport puoi optare per l’escursionismo (ci sono numerosi sentieri di varia difficoltà, come il Trilho da Águia do Sarilhão e il Trilho dos Currais, con cui confrontarti) o il birdwatching (aree come la Mata de Albergaria e le rive del fiume Homem sono perfette per osservare una varietà di specie di uccelli).

Se pensi di passare qualche giorno nel parco, ti consigliamo di fermare il camper al Parque Cerdeira: situato nel cuore del Parco Nazionale di Peneda-Gerês, offre eccellenti servizi per camper, inclusi allacciamenti elettrici, servizi igienici moderni, e accesso diretto a sentieri escursionistici.

Parco Naturale di Sintra-Cascais

La vicinanza a Lisbona e la ricca storia culturale rendono questo parco un luogo ideale per le escursioni, siano esse giornaliere (in modo da rientrare a Lisbona all’occorrenza) o su più giorni. La visita al sito non può che iniziare al bellissimo Palácio Nacional da Pena, un palazzo colorato e fiabesco, con la sua architettura eccentrica e i suoi giardini lussureggianti, e, situato su un altipiano, offre viste panoramiche spettacolari. Al suo pari c’è anche il Castelo dos Mouros, antico castello moresco che offre una vista mozzafiato sulla città di Sintra e sull'oceano: esplorare le sue mura storiche e godi di panorami impressionanti. Quinta da Regaleira è invece una tenuta con un palazzo neo-gotico e giardini misteriosi pieni di grotte e passaggi segreti e, come lei, Palácio de Monserrate, un palazzo esotico con influenze gotiche, indiane e moresche, circondato da giardini esotici. Nel percorso non lasciarti sfuggire Cabo da Roca il punto più occidentale dell'Europa continentale: da qui potrai ammirare le scogliere che si gettano nell'oceano Atlantico.

camper in portogallo
parco portogallo viaggio naturale

Per un po’ di trekking ti consigliamo sentieri come il Percurso das Vinhas de Colares e il Percurso das Dunes do Guincho, mentre per un po’ di sano surf e sport acquatici devi andare a Praia do Guincho, una delle spiagge più famose per il surf, windsurf e kitesurf.

Se sei alla ricerca di un camping in cui sostare il camper fallo al Sintra Vintage Caravan che, situato a Sintra, a 2,4 km da Praia das Maçãs, offre viste sul mare, la connessione Wi-Fi gratuita e un parcheggio privato gratuito, oltre che un accesso molto comodo al parco.

Parco Naturale della Ria Formosa

Lagune, isole barriera, dune di sabbia, avifauna migratoria, il tutto in una bellissima zona umida di importanza internazionale: è il Parco Naturale della Ria Formosa, situato lungo la costa dell'Algarve. Grazie alla sua conformazione la Ria Formosa, che altro non è che un sistema di isole barriera che si collega al mare attraverso sei insenature, è composta da un sistema di lagune costiere e cinque isole barriera principali (Barreta, Culatra, Armona, Tavira, Cabanas). Qui le isole offrono spiagge incontaminate e tranquille, ideali per il relax e il nuoto, tutte diverse l’una dall’altra. Per esempio, l’Ilha Deserta (Barreta) è un’isola quasi deserta con una lunga spiaggia sabbiosa, ed è perfetta per chi cerca tranquillità e natura incontaminata, mentre l’Ilha de Tavira è una delle più popolari, con spiagge attrezzate e vari ristoranti. Canale Principale di Olhão è una vivace zona di fronte al mare con barche da pesca e mercato del pesce e, a questo proposito, fai un giro al Mercado de Olhão, il mercato coperto famoso per la sua vasta offerta di pesce fresco e prodotti locali freschi.

Il Parco Naturale della Ria Formosa è il posto ideale per chiunque voglia praticare attività all’aperto, a pieno contatto con una natura unica nel sui genere: birdwatching, escursioni in barca, osservazione della natura, passeggiate nelle saline, tutto è perfetto se fatto in questa zona.

Come camping, invece, ti consigliamo il Camping Ria Formosa che, situato vicino alla Ria Formosa, offre facile accesso alle principali attrazioni.

Riserva Naturale delle Isole Berlengas

La Riserva Naturale delle Isole Berlengas è un arcipelago situato a circa 10-15 km al largo della costa di Peniche, nel Portogallo centrale. Questa riserva naturale è conosciuta per la sua eccezionale bellezza paesaggistica, biodiversità marina e flora e fauna uniche. Inizia la visita della zona dalla Fortezza di São João Baptista, una storica fortezza del XVII secolo situata sull'isola principale, Berlenga Grande, che offre viste panoramiche spettacolari e una lezione di storia sul ruolo difensivo delle isole contro i pirati e gli invasori. Il Faro di Duque de Bragança, invece, è un faro storico, situato sempre sull'isola di Berlenga Grande: da qui potrai godere di panorami mozzafiato dell'arcipelago e del vasto oceano Atlantico.

Prenota il veicolo perfetto per il tuo prossimo viaggio
Partenza / Ritorno

Tuttavia, la vera attrazione della zona sono le grotte marine: la Grotta Azul e la Grotta São Bernardo sono grotte naturali formate dall'erosione delle onde, da esplorare direttamente dal mare facendo snorkeling e immersioni subacquee nelle locali acque cristalline. Non mancano le escursioni in barca e in kayak, per godere di un punto di vista unico delle isole e delle formazioni rocciose spettacolari. Infine, per chi preferisce la terraferma si possono fare molti trekking e passeggiate: i sentieri sull'isola di Berlenga Grande permettono di esplorare l'isola a piedi, scoprire la flora locale e godere di panorami mozzafiato.

Poiché le Isole Berlengas sono una riserva naturale protetta e l'accesso diretto in camper non è possibile, la soluzione migliore è parcheggiare e soggiornare a Peniche, che funge da punto di partenza per le escursioni alle isole. Qui puoi optare per il PenichePraia - Bungalows, Campers and SPA, un bellissimo e ben attrezzato campeggio situato sulla costa di Peniche.


Lorenzo I

Lorenzo I

Appassionato di backgammon, metrica classica, oggetti antichi, viaggi reali e immaginari, con o senza ritorno.

Scopri di più

arctic-tern-4848962_1280
Natura

I migliori parchi e riserve naturali in Inghilterra

Panorami mozzafiato che si estendono a perdita d’occhio all'orizzonte, tra monti e coste rocciose

adobestock 475593530
Natura

Weekend in camper: tre itinerari per un summer break

Vuoi partire per un weekend lungo a bordo di un camper?

city-of-london-4481399_1280
In Europa

Itinerari in camper partendo da Londra

In tutta l’Inghilterra si possono ammirare gli splendidi paesaggi verdi della campagna inglese, come la regione dei Cotswolds o la meravigliosa Cornovaglia. E poi le città: quella universitaria di Oxford, con i suoi edifici storici e l'atmosfera accademica, che offre un bellissimo contrasto con la vivace Southampton, sul mare con le sue case colorate e il famoso molo. E ancora Liverpool, patria dei Beatles e ricca di storia industriale, York con la sua cattedrale gotica e le mura medievali, e Leeds.