Itinerari in camper partendo da Lisbona

lisbon-1615462_1280

Città affascinante e ricca di storia, caratterizzata da stretti vicoli, edifici colorati e una vista impareggiabile sull'oceano Atlantico, Lisbona sa incantare i visitatori con la sua miscela irresistibile di storia affascinante, architettura mozzafiato e una vivace scena culturale.

Ma, a ben vedere, oltre i suoi pittoreschi tram e le strade acciottolate c'è molto di più. Esplorare gli itinerari partendo da Lisbona in camper, infatti, offre un'esperienza unica e avventurosa, consentendo ai viaggiatori di partire dalle bellezze della città fino a giungere nel bel mezzo delle ricchezze naturali e storiche di tutto il Paese, tra paesaggi da cartolina, spiagge incantevoli e una ricca tradizione culinaria da scoprire. Ecco, dunque, qualche spunto utile per viaggiare in camper in Portogallo, con una serie di roadtrip da effettuare partendo, sempre, dalla capitale.

lisbona panorama
lisbona monumento

Escursioni da Lisbona in giornata

Tempo di un’andata e ritorno in giornata? Non c’è problema: la zona attorno a Lisbona offre diverse possibilità di escursioni che partono dalla città per farvi rientro in meno di 24 ore.

Escursione da Cascais a Sintra

Partendo da Lisbona e prendendo l’autostrada A5 (o la strada marginale N6, considerata una delle più belle al mondo) si arriva, in circa 20 minuti, a Cascais: questa elegante città costiera è perfetta se cerchi spiagge sabbiose, caffè sul lungomare e affascinanti vie dello shopping.

Sintra si trova ad altri 20 minuti da Cascais ed è raggiungibile tramite autostrada A19. In città, tuttavia, girare con un camper è quanto mai difficile: parcheggi inesistenti (almeno per visitare il castello Moresco e il palazzo Pena) e strade antiche e tortuose rendono difficoltosa la guida. L’alternativa, dunque, è sempre quella di lasciare il camper in un vicino camping (come il Sintra Vintage Caravan) o dirigersi verso il Parco naturale di Sintra-Cascais, con la bellissima Serra de Sintra.

sintra panorama
Il Palácio Nacional da Pena, si trova nella Serra de Sintra e domina il paesaggio circostante.

Escursione alla Riserva Naturale dell'Estuario del Tago

Da Lisbona prendi l'autostrada E1/A2 in direzione sud, fino all'uscita per l'IC 4 che ti porterà verso la meravigliosa Riserva Naturale dell'Estuario del Tago. Situata lungo la sponda sud del fiume Tago, questa riserva è famosa per la sua ricca biodiversità: appostati a fare birdwatching (potrai vedere, tra gli altri, uccelli migratori, fenicotteri rosa, ma anche specie rare di pesci e molluschi di cui gli uccelli si cibano), dedicati al kayak oppure esplora i sentieri e le strade panoramiche che attraversano la riserva per ammirare paesaggi unici e per avvicinarti alla natura. E poiché è possibile girare in camper nella Riserva Naturale dell'Estuario del Tago, puoi anche pensare di portare con te un pranzo al sacco da goderti sulle sponde del fiume.

Escursione tra la Costa da Caparica e Setúbal

La prima tappa lungo la costa a Sud di Lisbona porta, dopo soli 20 minuti tra A2 e A38, alla Costa da Caparica, lunga distesa di spiagge sabbiose che si estende per chilometri lungo la costa atlantica. E qui che fare se non godersi il sole e il mare, fare lunghe passeggiate sulla spiaggia o surfare sulle onde dell’oceano? Va da sé che in questa zona molti sono i campeggi a disposizione, come il Parque de campismo de Costa de Caparica.

costa da caparica in camper

Continuando il viaggio verso sud si può raggiungere, dopo 20 minuti di A2, Setúbal, una città ricca di storia e cultura, famosa per la sua cucina a base di pesce fresco e frutti di mare. Il centro storico con le sue stradine acciottolate e i suoi edifici storici è un vero gioiello di bellezza, ma consigliamo anche di visitare la Reserva Natural do Estuário do Sado per avvistare i delfini che popolano le acque circostanti.

Noleggia un camper a Lisbona

Furgonato

Lisboa

4 viaggiatori

Nuovo
A partire da
75 €

Van

Lisboa

2 viaggiatori

Nuovo
A partire da
70 €

Van

Santa Iria de Azoia

2 viaggiatori

Nuovo
A partire da
45 €

Escursioni da Lisbona in più giorni

Con più giorni a disposizione, gli itinerari in camper partendo da Lisbona che si possono allungare fino a una settimana ti permetteranno di conoscere le varie anime del Portogallo, da Nord fino al profondo Sud.

Escursione sulla costa a Nord

Seguendo l'Atlantico si passa dalle passionarie città vicino a Lisbona fino alla lontana e sognante Porto, dal fascino unico.

Tappa 1: Ericeira

L’itinerario sulla costa a Nord di Lisbona procede poi verso Ericeira, a 30 minuti da Sintra tramite ER 247: Ericeira è un vero paradiso per i surfisti, con onde perfette e spiagge dorate. E anche i non surfisti possono trovare le loro gioie, per esempio immergendosi nell'atmosfera rilassata di questo villaggio di pescatori, passeggiando lungo il lungomare o sperando di avvistare le balene durante una gita in barca lungo la costa.

Tappa 2: Nazare

Per giungere a Nazarè, infine, la strada (A8) è più lunga: per arrivare nella bella cittadina con le case tradizionali dipinte di bianco e blu, infatti, ci si mette circa un’ora e 10 in camper. Ma fidati: ne vale la pena. Qui, infatti, oltre a esplorare il porto storico e assaggiare le specialità locali come il pesce fresco e il pane artigianale una tappa d’obbligo è il Santuario di Nossa Senhora da Nazaré, situato su una scogliera con una vista spettacolare sull'oceano. Per vivere appieno la città e la zona di Nazarè, puoi fermarti qualche giorno al Camping Orbitur Valado.

furgone in portogallo itinerario

Tappa 3: Figueira da Foz

Dopo un’ora di viaggio tra strada nazionale N 242 in direzione sud-est, autostrada A8 e strada nazionale N 109 sei a Figueira da Foz, affacciata sul mare. Qui l’attrazione principale è la Praia da Claridad, una lunga distesa di sabbia dorata su cui prendere il sole, fare il bagno o fare una passeggiata sul lungomare animato. A tal proposito, non dimenticare di visitare il Casino da Figueira, situato proprio di fronte alla spiaggia: offre non solo opportunità di gioco, ma anche spettacoli e intrattenimento. Infine, dirigiti verso la Serra da Boa Viagem, una catena montuosa vicino a Figueira da Foz che offre splendide viste panoramiche e possibilità di escursioni.

Tappa 4: Porto

L’ultima tappa di questo viaggio da Lisbona è senza dubbio la più cospicua in termini di chilometri macinati e di tempo impiegati, ma fidati: quando avrai visto Porto sarai la persona più soddisfatta del pianeta! Per andare da Figueira da Foz a Porto, prendi la strada nazionale N 109 in direzione nord fino a raggiungere l'autostrada A17; prosegui poi fino a raggiungere l'autostrada A1e prendila, in direzione sud, per un totale di circa due ore e mezza di viaggio. A Porto, dopo avere parcheggiato il camper al Parque de Campismo de Vila Cha, prenditi qualche giorno di scoperta: visita la Torre dos Clérigos, un’imponente torre barocca che offre una vista panoramica su Porto dalla cima, Ribeira, il quartiere storico sulle rive del fiume Douro, con le sue strade acciottolate, i colorati edifici medievali e i ristoranti lungo il fiume, il Ponte Dom Luís I, l'iconica opera architettonica che collega Porto a Vila Nova de Gaia. E ancora, le Caves di Porto, le cantine del Porto a Vila Nova de Gaia per imparare di più sulla produzione del famoso vino e per fare degustazioni, e la Livraria Lello, una delle librerie più belle del mondo, famosa per la sua architettura e atmosfera incantevole.

Possiedi un camper ? Scopri quando potresti guadagnare condividendolo su Yescapa quando non lo utilizzi.

Escursione sulla costa Sud

Se vuoi spingerti fino alla punta più a sud del Portogallo per guardare verso l’oceano e tuffarti nelle acque irrequiete del mare, questo è l’itinerario che fa al caso tuo.

Tappa 1: Comporta

La prima tappa di questo road trip comporta un po’ di viaggio iniziale che, tuttavia, si conclude con il massimo del relax. Tramite A2 e N253 si giunge, infatti, a Comporta, un tranquillo villaggio di pescatori situato tra le riserve naturali e le spiagge incontaminate della regione. Nonostante la relativamente breve distanza da Lisbona, il viaggio dura circa quasi due ore perché bisogna aggirare la Reserva Natural do Estuário do Sado, ma dopo tanta guida il riposo è meritato: qui, infatti, ci si può rilassare sulle spiagge di sabbia bianca e godersi appieno la tranquillità di questo angolo nascosto del Portogallo. Fermati qui per qualche giorno di meritato riposo e scegli l’Orbitur Costa de Caparica per il tuo camper.

Tappa 2: Parco Naturale della Costa Vicentina

L’itinerario della costa sud di Lisbona giunge al termine con l'arrivo, dopo due ore di A26, al Parco Naturale della Costa Vicentina, una riserva naturale protetta che si estende lungo la costa occidentale del Portogallo. Qui si possono esplorare paesaggi mozzafiato, avvistare una ricca varietà di fauna selvatica e godersi attività all'aria aperta come escursioni, birdwatching e surf.

notte in van in portogallo

Tappa 3: Sagres

Dirigiti infine nella città più a Sud del Portogallo, Sagres. Vai subito a Cabo de São Vicente, che è il punto più sud-occidentale del continente europeo, con una spettacolare scogliera che si protende sull'oceano, ma non dimenticare l’imponente fortezza Fortaleza de Sagres (con tanto di museo all'interno) e la spiaggia Praia do Tonel, molto popolare tra i surfisti per le sue onde eccellenti. Un'altra splendida spiaggia vicino al centro di Sagres è Praia de Mareta, perfetta per il nuoto e il relax al sole.

Escursione in Alentejo

Allontanandosi un po’ dalla costa dell’oceano, una delle più belle zone da visitare nell’entroterra non troppo distante da Lisbona (2 ore di viaggio sull’A2) è senza dubbio la regione dell'Alentejo: paesaggi mozzafiato, campi dorati, città storiche e deliziosi vini locali è ciò che più viene apprezzato della zona.

Tappa 1: Evora

In 135 chilometri da Lisbona, passando per le autostrade A1 e A6, raggiungi la prima tappa di questo road trip nell’Alentejo: Evora, città patrimonio dell'UNESCO per via di un centro storico senza eguali. Visita la Cattedrale di Évora, la Capela dos Ossos (Cappella delle Ossa) e l'antico Tempio di Diana. Con il tuo camper puoi fermarti a dormire al Parque de Campismo Orbitur Evora.

Tappa 2: Monsaraz

Solo 50 chilometri dividono Evora da Monsaraz, un pittoresco villaggio medievale arroccato su una collina con vista panoramica sul Lago Alqueva. Esplora le stradine acciottolate di Monsaraz, visita il suo castello e ammira il paesaggio circostante. E, a fine giornata, goditi un tramonto spettacolare dal belvedere di Monsaraz.

monsaraz in camper
Vigne nei dintorni di Monsaraz

Tappa 3: Vila Nova de Milfontes

Infine, prendendo la strada regionale N 256 in direzione nord-ovest e la strada nazionale N 122 direzione ovest, raggiungi Vila Nova de Milfontes, a 190 chilometri. Qui puoi visitare Praia das Furnas, bellissima spiaggia si trova lungo la costa atlantica, è ideale per fare una passeggiata, prendere il sole o fare un tuffo nelle acque dell'oceano, Praia do Malhão, un'altra splendida spiaggia nelle vicinanze, popolare tra i surfisti per le sue onde, il castello di Vila Nova de Milfontes (in rovina, ma assai affascinante) e il lungo il fiume Mira, che attraversa la città.


Insomma, gli itinerari in camper partendo da Lisbona non mancano e sono tutti affascinanti, ricchi prima di tutto di bellezze naturali ma anche di storia e di città artistiche. Pertanto, se la voglia di partire è tanta ma l’unica cosa che ti manca è proprio un camper, devi stare tranquillo: a quello ci pensiamo noi! Trova un camper a noleggio a Lisbona.

Lorenzo I

Lorenzo I

Appassionato di backgammon, metrica classica, oggetti antichi, viaggi reali e immaginari, con o senza ritorno.

Scopri di più

aree-sosta-sardegna
Natura

Aree sosta camper in Sardegna

Stai progettando un viaggio in una delle isola più belle d’Italia? Ecco i nostri consigli per conoscere le aree sosta camper in Sardegna!

parco gran sasso camper
Natura

L'Abruzzo in camper

Viaggia in Abruzzo in camper per vivere le sue meraviglie naturali: il bianco delle vette innevate, il verde delle estese zone collinari, il blu della costa. Tre brevi itinerari da percorrere in camper alla scoperta della zona del Gran Sasso, della Maiella e della costa adriatica.

7 meraviglie in camper
In Europa

I nostri 7 viaggi in camper in Europa

Ci sono viaggi di un weekend nelle grandi capitali, la settimana al mare, il viaggio esotico dall’altro lato del mondo… ma a noi ciò che più piace è la libertà di essere indipendenti e muoversi in maniera autonoma ovunque, ancora meglio se si tratta di zone poco battute dal turismo di massa!