Nuove restrizioni in Portogallo per la sosta in camper

A dicembre 2020 è stato ufficializzato quanto temuto dai camperisti soliti a viaggiare in Portogallo, una delle mete predilette per i viaggi in camper.  

Il Portogallo ha approvato l'articolo 50-A del decreto legge n.102-B/2020 che vieta il parcheggio e il pernottamento nei veicoli ricreazionali in luoghi non designati a tale scopo. Questa legge è entrata in vigore il 9 gennaio 2021. 

Fino ad ora, i viaggiatori potevano parcheggiare i loro camper e furgoni camperizzati in qualsiasi parcheggio convenzionale e pernottare senza alcun tipo di problema.  A causa del gran numero di viaggiatori nel sud del Portogallo questo tema negli ultimi tempi aveva scaturito indignazione e malcontento. Polemiche che si sono diffuse a macchia d'olio tramite i social network e i media. 

Parcheggio di camper in Portogallo

Con la situazione sanitaria relativa al COVID-19 e gli obblighi di distanziamento sociale in vigore, molte persone hanno deciso di trascorrere il tempo in camper e furgone camperizzato in Portogallo, fino a poco tempo fa uno dei paesi più liberali in materia di sosta in camper. L'aumento dei veicoli ricreazionali sulle strade portoghesi ha portato a restrizioni sulla costa già da quest'estate, ma oggi sappiamo che questo era solo l'inizio delle misure che dovevano essere applicate.

Questa decisione sorprende un po' tutti perché il Portogallo è uno dei paesi di destinazione prediletto dai camperisti e gli appassionati vanlifer di tutta Europa. Questa nuova legge non significa la fine del viaggio in questo magnifico paese, dovremo semplicemente adattarci e trovare soluzioni rispettose.

Come cambia la legge circa la sosta in camper in Portogallo?

A partire dal 9 gennaio 2021 è vietato il parcheggio e il pernottamento di camper e altri veicoli ricreazionali al di fuori dei luoghi espressamente autorizzati a tal fine . È importante capire come il decreto definisce i pernottamenti e la sosta.

Per i pernottamenti, un camper o similare non può essere parcheggiato ccon occupanti a bordo tra le 21:00 e le 7:00 del giorno successivo.

Puoi comunque parcheggiare in luoghi per veicoli leggeri durante il giorno se non mostri segni di campeggio (tende da sole, mobili da esterno, cunei, ecc) e non ostacoli il traffico. In caso contrario, sarai illegale e sanzionalbile di multa.

Il mancato rispetto di una qualsiasi delle raccomandazioni comporterà una multa da  60€ a 300€ e da 120€ a 600€ se ci si trova in un'area Natura 2000 o in altre aree protette .

Questo decreto riguarda tutti i veicoli con una superficie abitabile o camperizzato: camper, van, furgone camperizato, roulotte.

Viaggiare in camper: una tradizione portoghese

Il Portogallo in camper

Più che mai, è importante essere responsabili sulla strada e dare l'esempio. Il camper è un modo di viaggiare, ma anche uno stile di vita che è presente in Portogallo da decenni ed è attualmente in forte espansione. La nuova legislazione portoghese non intende porre fine alle vacanze in camper, bensì preservare gli spazi naturali e limitare una forma di turismo che è diventatata di massa in modo da poter godere di questo magnifico paese il più a lungo possibile.

Il Portogallo è oggi uno dei paesi più attraenti in termini di turismo. Fin dalla sua importanza internazionale alcuni anni fa, è rimasta sul podio delle destinazioni imperdibili. La popolazione è accogliente e ha sempre il sorriso stampato in faccia, le spiagge sono rinomate e deliziano gli amanti del surf e degli sport acquatici. 

Il camper, il van e altri furgoni camperizzati saranno sempre il miglior mezzo di viaggio per scoprire il Portogallo. Dedicarsi del tempo, sfuggire al turismo di massa, sostenere le economie locali e anche rivitalizzare piccoli paesi e paesi che hanno visto ridursi le loro visite a fronte del turismo nelle grandi città: questi sono solo alcuni dei vantaggi riscontrati dagli appassionati di turismo itinerante. Hai solo bisogno di sapere come trovare i parcheggi in tutto il paese!

Dove sostare durante il tuo viaggio in Portogallo?

Area di servizio camper in Portogallo

Questo sito web riunisce le stazioni di servizio RV  e le aree di servizio in  tutto il paese e quindi fa trovare dove parcheggiare legalmente. La sua più grande risorsa è la possibilità di scaricare il suo database direttamente nel tuo GPS 

ESA   - Stazione di servizio per camper: 

Luoghi in cui è possibile svuotare acque grigie e wc chimici, nonché riempire il serbatoio con acqua pulita.  La maggior parte dei posti non ha spazio per passare la notte, ma alcuni hanno l'allacciamento elettrico.

ASA  - Area di servizio per camper:  

Luoghi specifici per veicoli per il tempo libero. Si tratta di luoghi notturni per camper, che consentono lo svuotamento delle acque grigie e nere e il riempimento del serbatoio con acqua pulita. Non tutte le aree di servizio dispongono di allacciamento elettrico e servizi igienici. La permanenza massima autorizzata è di 72 ore.

  • Le App  partecipative

Esistono anche app partecipative in cui gli utenti possono autoindicare le posizioni dei parcheggi dei camper. Tra questi, consigliamo  Caramaps  e Park4night .

Qui sono elencati tutti i tipi di luoghi: dai parcheggi per camper alle aree per camper, pubbliche o private, e puoi filtrare in base a molti criteri.

Le applicazioni hanno il compito di controllare e moderare i luoghi pubblici che vengono aggiunti dai viaggiatori per verificare che corrispondano ai luoghi in cui è possibile passare la notte secondo la nuova normativa. In ogni caso è preferibile informarsi in anticipo per evitare spiacevoli sorprese una volta arrivati ​​in loco. 

Come Yescapa, HomeCamper è una piattaforma basata sull'economia collaborativa. Presente in più di 42 paesi, mette in contatto le persone che mettono a disposizione la loro terra e i loro giardini con i viaggiatori che prenotano questo spazio per trascorrere la notte in un veicolo ricreativo o in tenda.  Prenotando un pernottamento con i proprietari di HomeCamper, puoi conoscere la gente del posto il più da vicino possibile e beneficiare dei loro consigli e raccomandazioni per il tuo viaggio.


La legislazione cambia e si evolve in Portogallo, ma questo potrebbe essere il caso in un altro paese europeo in qualsiasi momento. Questa nuova legge non significa la fine dei road trip e della libertà nomade. Tuttavia, dobbiamo adattarci per proteggere i nostri spazi naturali e continuare a godere della libertà in viaggio con massimo rispetto. Yescapa, continua a supportarti nel noleggio di camper, van e furgoni camperizzati ​​per tutti i tuoi futuri viaggi.